Proposte per le scuole

LABORATORI PER LE SUPERIORI


lunedì 9 aprile

SOS-Donnacooperativa-ricercazioneSOS DONNA – Ricercazione
UNA SCUOLA CHE FA GENERE

Modulo didattico esperienziale che prevede attività laboratoriali (mappe e collage di genere, etc…) e input forniti con diversi linguaggi ai partecipanti, volto ad offrire spazi di riflessione, confronto ed elaborazione personale agli/alle alunni/e, sulle tematiche di genere, e di maturare consapevolezza rispetto a possibili comportamenti violenti e discriminanti l’appartenenza a un genere.
Durata: 4 ore
_____________________________________

teatro-a-mollaTeatro a Molla (Bologna)
TEATRO D’IMPROVVISAZIONE
Laboratorio base sulle tecniche del tearo di improvvisazione. In maniera ludica si affronteranno temi quali l’ascolto, la flessibilità, la sospensione del giudizio.
Durata: 2 ore
_____________________________________

- IN CAMMINOCooperativa Sociale In Cammino
MOSTRA – DISABILITÀ E ARTE
Negli spazi del Centro “I Tigli” in Via Trieste, 2 Faenza, verrà allestita una mostra di manufatti realizzati dai ragazzi del Centro in collaborazione con il Centro Occupazionale “La Lampada di Aladino”. La mostra ha come finalità quella di valorizzare le capacità espressive (specialmente di tipo artistico) di persone diversamente abili. La visita va accordata in anticipo.
Durata: 1 ora
_____________________________________

cooperativa-ricercazioneRicercazione
COOPERGAME – LA COOPERAZIONE IN GIOCO
Modulo didattico esperienziale che offre attraverso un gioco digitale di simulazione svolto in gruppi di massimo 15 studenti/studentesse l’opportunità di mettersi in gioco rispetto alla propria capacità di CO-OPERARE in gruppo. L’attività ludica in gruppo sarà seguita da uno spazio di riflessione, confronto finalizzato all’analisi delle dinamiche attivate nel gruppo e all’emersione del valore del CO-OPERARE in gioco nei processi decisionali e lavoro in gruppo sia a in ambito scolastico che lavorativo.
Durata: 4 ore
_____________________________________

caritasAssociazione Farsi Prossimo – Caritas Diocesana Faenza Modigliana
NON È UNA PARTITA A BOCCE
All’interno delle Assemblee di Classe di Aprile, durante la settimana del Festival, gli operatori della Carita e dell’Associazione Farsi prossimo incontreranno i ragazzi attivando un confronto sui temi dell’antirazzismo allo scopo di avvicinare il mondo giovanile ad una questione che sembra non coinvolgerli direttamente in prima persona, ma che in realtà interessa la società civile e il futuro prossimo, soprattutto in relazione ai migranti. Il tutto sarà facilitato con tecniche ludiche, testimonianze dirette e interventi di teatro d’improvvisazione.
Durata: 2 ore
_____________________________________

Mariangela Di PasqualeAssociazione Scuola Interiore delle Arti – SIA
RELAZIONE È RESPONSABILITÀ – VERSO LA PROPRIA INTERIORITÀ
Affettività e conoscenza del sé attraverso le arti nei processi educativi
Si propone una conferenza esperienza a docenti di ogni ordine e grado, educatori e genitori. L’incontro verterà sulla innovativa “pedagogia interiore”, basata sull’utilizzo delle arti per scoprire il rporpio mondo interiore e quindi favorire i talenti, lo sviluppo delle potenzialità espressive individuali e l’autostima. Radici di questa pedagogia (Montessori, Steiner, Socrate). Una pedagogia che vuole considerare la persona nella sua globalità, totalità e completezza: corpo, mente e spirito insieme. I linguaggi esperienziali usati saranno tratti da tecniche teatrali, di meditazione e di metodologia della pace. Il laboratorio esperienziale si rivolge preferibilmwente a studenti del quarto e quinto anno di Liceo Socio Pedagogico o delle Scienze Umane.
Durata: 2 ore
_____________________________________

PAPA GIOVANNI XXIIIAssociazione Papa Giovanni XXIII
AMARE? ESSERE AMATI? SI, GRAZIE!
Laboratorio in outdoor-setting “Io sono ok, tu sei ok”
Il laboratorio condotto da Elisabetta Cimatti, consiste in un’attività esperienziale svolta all’aperto sui temi dell’autoconsaevolezza, accettazione di sé, vivere con gli altri e la loro diversità.
Durata: 2 ore
_____________________________________

logo Winter BikersMoto Club Winter Bikers Faenza
IL MOTORINO: CONOSCERLO SENZA DIMENTICARE LA SICUREZZA ED I RISCHI SULLE STRADE
Un incontro con un motociclista esperto,, per diffondere tra gli studenti la cultura della sicurezza sulla strada durante l’utilizzo del motorino, preparare gli studenti all’utilizzo del motorino in sicurezza e saper eseguire le manovre di primo intervento in caso di caduta/incidente stradale.
Il Relatore è un motociclista esperto, che lavora come Infermiere in Sala 0peratoria ortopedica presso il Presidio Ospedaliero di Lugo; inoltre vanta una lunga esperienza lavorativa come Infermiere in Pronto soccorso e nell’area dell’Emergenza territoriale 118.
La lezione sarà di tipo interattivo tra Insegnante e studenti, oltre che di scambio reciproco di quesiti che possono insorgere durante la formazione.
Max 50 ragazzi.
Durata: 1 ora
_____________________________________

cooperativa-ricercazioneRicercazione
SOFTSKILLS – DALLA SCUOLA AL LAVORO
Modulo didattico esperienziale che prevede attività laboratoriali (mappe concettuali, giochi sociometrici, simulazioni etc…)e input forniti con diversi linguaggi ai/alle partecipanti volto a offrire spazi di riflessione, confronto ed elaborazione personale per l’emersione delle softkills personali da poter sviluppare e mettere in gioco a scuola e in una prospettiva professionale.
Durata: 4 ore
_____________________________________

martedì 10 aprile

teatro-a-molla Teatro a Molla (Bologna)
TEATRO D’IMPROVVISAZIONE
Laboratorio base sulle tecniche del tearo di improvvisazione. In maniera ludica si affronteranno temi quali l’ascolto, la flessibilità, la sospensione del giudizio.
Durata: 2 ore
____________________________________

SOS-Donnacooperativa-ricercazioneSOS DONNA – Ricercazione
UNA SCUOLA CHE FA GENERE
Modulo didattico esperienziale che prevede attività laboratoriali (mappe e collage di genere, etc…) e input forniti con diversi linguaggi ai partecipanti, volto ad offrire spazi di riflessione, confronto ed elaborazione personale agli/alle alunni/e, sulle tematiche di genere, e di maturare consapevolezza rispetto a possibili comportamenti violenti e discriminanti l’appartenenza a un genere.
Durata: 4 ore
_____________________________________

cooperativa-ricercazioneRicercazione
COOPERGAME – LA COOPERAZIONE IN GIOCO
Modulo didattico esperienziale che offre attraverso un gioco digitale di simulazione svolto in gruppi di massimo 15 studenti/studentesse l’opportunità di mettersi in gioco rispetto alla propria capacità di CO-OPERARE in gruppo. L’attività ludica in gruppo sarà seguita da uno spazio di riflessione, confronto finalizzato all’analisi delle dinamiche attivate nel gruppo e all’emersione del valore del CO-OPERARE in gioco nei processi decisionali e lavoro in gruppo sia a in ambito scolastico che lavorativo.
Durata: 4 ore
_____________________________________

caritasAssociazione Farsi Prossimo – Caritas Diocesana Faenza Modigliana
NON È UNA PARTITA A BOCCE
All’interno delle Assemblee di Classe di Aprile, durante la settimana del Festival, gli operatori della Carita e dell’Associazione Farsi prossimo incontreranno i ragazzi attivando un confronto sui temi dell’antirazzismo allo scopo di avvicinare il mondo giovanile ad una questione che sembra non coinvolgerli direttamente in prima persona, ma che in realtà interessa la società civile e il futuro prossimo, soprattutto in relazione ai migranti. Il tutto sarà facilitato con tecniche ludiche, testimonianze dirette e interventi di teatro d’improvvisazione.
Durata: 2 ore
_____________________________________

cooperativa-ricercazioneRicercazione
SOFTSKILLS – DALLA SCUOLA AL LAVORO
Modulo didattico esperienziale che prevede attività laboratoriali (mappe concettuali, giochi sociometrici, simulazioni etc…)e input forniti con diversi linguaggi ai/alle partecipanti volto a offrire spazi di riflessione, confronto ed elaborazione personale per l’emersione delle softkills personali da poter sviluppare e mettere in gioco a scuola e in una prospettiva professionale.
Durata: 4 ore
_____________________________________

- IN CAMMINOCooperativa Sociale In Cammino
MOSTRA – DISABILITÀ E ARTE
Negli spazi del Centro “I Tigli” in Via Trieste, 2 Faenza, verrà allestita una mostra di manufatti realizzati dai ragazzi del Centro in collaborazione con il Centro Occupazionale “La Lampada di Aladino”. La mostra ha come finalità quella di valorizzare le capacità espressive (specialmente di tipo artistico) di persone diversamente abili. La visita va accordata in anticipo.
Durata: 1 ora
_____________________________________

logo Winter BikersMoto Club Winter Bikers Faenza
IL MOTORINO: CONOSCERLO SENZA DIMENTICARE LA SICUREZZA ED I RISCHI SULLE STRADE
Un incontro con un motociclista esperto,, per diffondere tra gli studenti la cultura della sicurezza sulla strada durante l’utilizzo del motorino, preparare gli studenti all’utilizzo del motorino in sicurezza e saper eseguire le manovre di primo intervento in caso di caduta/incidente stradale.
Il Relatore è un motociclista esperto, che lavora come Infermiere in Sala 0peratoria ortopedica presso il Presidio Ospedaliero di Lugo; inoltre vanta una lunga esperienza lavorativa come Infermiere in Pronto soccorso e nell’area dell’Emergenza territoriale 118.
La lezione sarà di tipo interattivo tra Insegnante e studenti, oltre che di scambio reciproco di quesiti che possono insorgere durante la formazione.
Max 50 ragazzi.
Durata: 1 ora
_____________________________________

mercoledì 11 aprile

SOS-Donnacooperativa-ricercazioneSOS Donna – Ricercazione
UNA SCUOLA CHE FA GENERE
Modulo didattico esperienziale che prevede attività laboratoriali (mappe e collage di genere, etc…) e input forniti con diversi linguaggi ai partecipanti, volto ad offrire spazi di riflessione, confronto ed elaborazione personale agli/alle alunni/e, sulle tematiche di genere, e di maturare consapevolezza rispetto a possibili comportamenti violenti e discriminanti l’appartenenza a un genere.
Durata: 4 ore
_____________________________________

teatro-a-mollaTeatro a Molla (Bologna)
TEATRO D’IMPROVVISAZIONE
Laboratorio base sulle tecniche del tearo di improvvisazione. In maniera ludica si affronteranno temi quali l’ascolto, la flessibilità, la sospensione del giudizio.
Durata: 2 ore
_____________________________________

cooperativa-ricercazioneRicercazione
COOPERGAME – LA COOPERAZIONE IN GIOCO
Modulo didattico esperienziale che offre attraverso un gioco digitale di simulazione svolto in gruppi di massimo 15 studenti/studentesse l’opportunità di mettersi in gioco rispetto alla propria capacità di CO-OPERARE in gruppo. L’attività ludica in gruppo sarà seguita da uno spazio di riflessione, confronto finalizzato all’analisi delle dinamiche attivate nel gruppo e all’emersione del valore del CO-OPERARE in gioco nei processi decisionali e lavoro in gruppo sia a in ambito scolastico che lavorativo.
Durata: 4 ore
_____________________________________

cooperativa-ricercazioneRicercazione
SOFTSKILLS – DALLA SCUOLA AL LAVORO
Modulo didattico esperienziale che prevede attività laboratoriali (mappe concettuali, giochi sociometrici, simulazioni etc…)e input forniti con diversi linguaggi ai/alle partecipanti volto a offrire spazi di riflessione, confronto ed elaborazione personale per l’emersione delle softkills personali da poter sviluppare e mettere in gioco a scuola e in una prospettiva professionale.
Durata: 4 ore
_____________________________________

caritasAssociazione Farsi Prossimo – Caritas Diocesana Faenza Modigliana
NON È UNA PARTITA A BOCCE
All’interno delle Assemblee di Classe di Aprile, durante la settimana del Festival, gli operatori della Carita e dell’Associazione Farsi prossimo incontreranno i ragazzi attivando un confronto sui temi dell’antirazzismo allo scopo di avvicinare il mondo giovanile ad una questione che sembra non coinvolgerli direttamente in prima persona, ma che in realtà interessa la società civile e il futuro prossimo, soprattutto in relazione ai migranti. Il tutto sarà facilitato con tecniche ludiche, testimonianze dirette e interventi di teatro d’improvvisazione.
Durata: 2 ore
_____________________________________

giovedì 12 aprile

SOS-Donnacooperativa-ricercazioneSOS Donna – Ricercazione
UNA SCUOLA CHE FA GENERE
Modulo didattico esperienziale che prevede attività laboratoriali (mappe e collage di genere, etc…) e input forniti con diversi linguaggi ai partecipanti, volto ad offrire spazi di riflessione, confronto ed elaborazione personale agli/alle alunni/e, sulle tematiche di genere, e di maturare consapevolezza rispetto a possibili comportamenti violenti e discriminanti l’appartenenza a un genere.
Durata: 4 ore
_____________________________________

teatro-a-mollaTeatro a Molla (Bologna)
TEATRO D’IMPROVVISAZIONE
Laboratorio base sulle tecniche del tearo di improvvisazione. In maniera ludica si affronteranno temi quali l’ascolto, la flessibilità, la sospensione del giudizio.
Durata: 2 ore
_____________________________________

cooperativa-ricercazioneRicercazione
COOPERGAME – LA COOPERAZIONE IN GIOCO
Modulo didattico esperienziale che offre attraverso un gioco digitale di simulazione svolto in gruppi di massimo 15 studenti/studentesse l’opportunità di mettersi in gioco rispetto alla propria capacità di CO-OPERARE in gruppo. L’attività ludica in gruppo sarà seguita da uno spazio di riflessione, confronto finalizzato all’analisi delle dinamiche attivate nel gruppo e all’emersione del valore del CO-OPERARE in gioco nei processi decisionali e lavoro in gruppo sia a in ambito scolastico che lavorativo.
Durata: 4 ore
_____________________________________

cooperativa-ricercazioneRicercazione
SOFTSKILLS – DALLA SCUOLA AL LAVORO
Modulo didattico esperienziale che prevede attività laboratoriali (mappe concettuali, giochi sociometrici, simulazioni etc…)e input forniti con diversi linguaggi ai/alle partecipanti volto a offrire spazi di riflessione, confronto ed elaborazione personale per l’emersione delle softkills personali da poter sviluppare e mettere in gioco a scuola e in una prospettiva professionale.
Durata: 4 ore
_____________________________________

caritasAssociazione Farsi Prossimo – Caritas Diocesana Faenza Modigliana
NON È UNA PARTITA A BOCCE
All’interno delle Assemblee di Classe di Aprile, durante la settimana del Festival, gli operatori della Carita e dell’Associazione Farsi prossimo incontreranno i ragazzi attivando un confronto sui temi dell’antirazzismo allo scopo di avvicinare il mondo giovanile ad una questione che sembra non coinvolgerli direttamente in prima persona, ma che in realtà interessa la società civile e il futuro prossimo, soprattutto in relazione ai migranti. Il tutto sarà facilitato con tecniche ludiche, testimonianze dirette e interventi di teatro d’improvvisazione.
Durata: 2 ore
_____________________________________

venerdì 13 aprile

Annamaria TaroniAnnamaria Taroni – Stefano Franchi
DIETRO LO SCHERMO DEI SOCIAL NETWORK
Identità, privacy e responsabilità nell’era digitale
Un viaggio per scoprire le tracce che lasci nella rete (Facebook, WhatsApp, ecc…), e i messaggi che inconsciamente parlano di te e quello che altri ne possono fare, spesso a tua insaputa. Fra gli obiettivi del seminario vi è quello di stimolare una sana attitudine all’uso responsabile degli strumenti tecnologici e di agevolare il recupero identitario, superando l’illusione delle identità multiple e virtuali, e la comprensione che il proprio valore preesiste e prescinde dal riconoscimento altrui.
Durata: 2 ore
_____________________________________

SOS-Donnacooperativa-ricercazioneSOS Donna – Ricercazione
UNA SCUOLA CHE FA GENERE
Modulo didattico esperienziale che prevede attività laboratoriali (mappe e collage di genere, etc…) e input forniti con diversi linguaggi ai partecipanti, volto ad offrire spazi di riflessione, confronto ed elaborazione personale agli/alle alunni/e, sulle tematiche di genere, e di maturare consapevolezza rispetto a possibili comportamenti violenti e discriminanti l’appartenenza a un genere.
Durata: 4 ore
_____________________________________

teatro-a-mollaTeatro a Molla (Bologna)
TEATRO D’IMPROVVISAZIONE
Laboratorio base sulle tecniche del tearo di improvvisazione. In maniera ludica si affronteranno temi quali l’ascolto, la flessibilità, la sospensione del giudizio.
Durata: 2 ore
_____________________________________

cooperativa-ricercazioneRicercazione
COOPERGAME – LA COOPERAZIONE IN GIOCO
Modulo didattico esperienziale che offre attraverso un gioco digitale di simulazione svolto in gruppi di massimo 15 studenti/studentesse l’opportunità di mettersi in gioco rispetto alla propria capacità di CO-OPERARE in gruppo. L’attività ludica in gruppo sarà seguita da uno spazio di riflessione, confronto finalizzato all’analisi delle dinamiche attivate nel gruppo e all’emersione del valore del CO-OPERARE in gioco nei processi decisionali e lavoro in gruppo sia a in ambito scolastico che lavorativo.
Durata: 4 ore
_____________________________________

- EXTRA CLASS ITALIAExtra Class Italia
INCONTRO CON GLI AUTORI – LINGUA E CULTURA RUSSA
Stanislav Chernyshov e Dario Magnati, autori di manuali per l’apprendimento della lingua russa, incontreranno gli studenti di scuola superiore per promuovere la cultura della comunicazione e dello scambio interculturale e riflettere insieme sul ruolo dell’educazione linguistica per lo sviluppo delle competenze sociali e sottolineare quanto le relazioni internazionali siano fondamentali per superare gli stereotipi e avvicinarsi alla realtà dei paesi “altri” dal nostro.
Durata: 2 ore
_____________________________________

cooperativa-ricercazioneRicercazione
SOFTSKILLS – DALLA SCUOLA AL LAVORO
Modulo didattico esperienziale che prevede attività laboratoriali (mappe concettuali, giochi sociometrici, simulazioni etc…)e input forniti con diversi linguaggi ai/alle partecipanti volto a offrire spazi di riflessione, confronto ed elaborazione personale per l’emersione delle softkills personali da poter sviluppare e mettere in gioco a scuola e in una prospettiva professionale.
Durata: 4 ore
_____________________________________

caritasAssociazione Farsi Prossimo – Caritas Diocesana Faenza Modigliana
NON È UNA PARTITA A BOCCE
All’interno delle Assemblee di Classe di Aprile, durante la settimana del Festival, gli operatori della Carita e dell’Associazione Farsi prossimo incontreranno i ragazzi attivando un confronto sui temi dell’antirazzismo allo scopo di avvicinare il mondo giovanile ad una questione che sembra non coinvolgerli direttamente in prima persona, ma che in realtà interessa la società civile e il futuro prossimo, soprattutto in relazione ai migranti. Il tutto sarà facilitato con tecniche ludiche, testimonianze dirette e interventi di teatro d’improvvisazione.
Durata: 2 ore
_____________________________________

LOVING VINCENTCinema Europa – Parrocchia San Antonino
LOVING VINCENT – CINEFORUM
La nuova frontiera della grande arte al cinema
“Non possiamo che parlare con i nostri dipinti” – Vincent van Gogh
Il primo lungometraggio interamente dipinto su tela che racconta le opere e la vita di Vincent van Gogh. Un originale incontro tra arte e cinema vincitore del Premio del Pubblico al Festival d’Annecy.
Dopo la proiezione è previsto un tempo per la condivisione.
Durata: 2 ore e 30 minuti
_____________________________________

sabato 14 aprile

Annamaria TaroniAnnamaria Taroni – Stefano Franchi
DIETRO LO SCHERMO DEI SOCIAL NETWORK
Identità, privacy e responsabilità nell’era digitale
Un viaggio per scoprire le tracce che lasci nella rete (Facebook, WhatsApp, ecc…), e i messaggi che inconsciamente parlano di te e quello che altri ne possono fare, spesso a tua insaputa. Fra gli obiettivi del seminario vi è quello di stimolare una sana attitudine all’uso responsabile degli strumenti tecnologici e di agevolare il recupero identitario, superando l’illusione delle identità multiple e virtuali, e la comprensione che il proprio valore preesiste e prescinde dal riconoscimento altrui.
Durata: 2 ore
_____________________________________

teatro-a-mollaTeatro a Molla (Bologna)
TEATRO D’IMPROVVISAZIONE
Laboratorio base sulle tecniche del tearo di improvvisazione. In maniera ludica si affronteranno temi quali l’ascolto, la flessibilità, la sospensione del giudizio.
Durata: 2 ore
_____________________________________

CEMEACooperativa Sociale Contatto
MAPPE AFFETTIVE
In gruppo attraverso una proposta di costruzione di una mappa, si riflette sui paesaggi interiori e si confrontano, tra metafora e gioco, i propri stati d’animo rispetto a un argomento educativo: stare in classe, rapporto genitori e figli, conoscersi e conoscere gli altri, …. L’esperienza ha le caratteristiche di un laboratorio che utilizza le metodologie dell’educazione attiva. Conduce il laboratorio il pedagogista Luciano Franceschi.
A chi: Scuola Primaria
Durata: 1ora e 30 minuti
_____________________________________

- GRD-FaenzaAssociazione G.R.D. Faenza
NOT SPECIAL NEEDS, BUT HUMAN NEEDS
Presso la sede “Bottega della Loggetta “ in Piazza 2 Giugno, 7 Faenza, l’Educatrice Paola Cani e la psicoterapeuta Elisabetta Cimatti, attiverano un laboratoriomper studenti del quarto e quinto anno di scuola superiore, con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza di come la disabilità può diventare un’opportunità di crescita per tutti se ci muoviamo in una prospettiva relazionale ed inclusiva. L’attività sarà di tipo esperienziale per far emergere e condividere le risorse dei partecipanti.
Durata: 2 ore
_____________________________________

LOVING VINCENTCinema Europa – Parrocchia San Antonino
LOVING VINCENT – CINEFORUM
La nuova frontiera della grande arte al cinema
“Non possiamo che parlare con i nostri dipinti” – Vincent van Gogh
Il primo lungometraggio interamente dipinto su tela che racconta le opere e la vita di Vincent van Gogh. Un originale incontro tra arte e cinema vincitore del Premio del Pubblico al Festival d’Annecy.
Dopo la proiezione è previsto un tempo per la condivisione.
Durata: 2 ore e 30 minuti
_____________________________________